Visitare la Domus del Chirurgo

Visitare la Domus del Chirurgo a Rimini

Visitare la domus del chirurgo a Rimini – Foto Wikipedia

Visitare la Domus del Chirurgo: se oltre che visitare Rimini per le sue note caratteristiche turistiche e per la sua scoppiettante movida, vi piace anche trovare spunti storici e culturali nei viaggi che fate e nelle città che visitate, beh, uno dei vostri obbiettivi potrebbe essere proprio visitare la Domus del Chirurgo.

Questo è il nome che è stato dato ad una villa, risalente al periodo Romano, rinvenuta nella città di Rimini ormai quasi 25 anni fa, e precisamente nell’anno 1989. Dopo la scoperta, è seguito un minuzioso restauro durato circa 18 anni, dopodichè finalmente tutti hanno potuto ammirare questo complesso archeologico cosi importante per la città di Rimini e che poi, dalla data di apertura cioè il 7 Dicembre 2007, è diventato una delle mete più ambite da tanti visitatori.

Il complesso, che si trova in zona Piazza Ferrari a Rimini, non è composto dalla sola Domus del Chirurgo, ma anche di altre costruzioni, per esempio un’altra abitazione definita tardo Imperiale, con altre tracce di un altro insediamento del periodo altomedievale e una zona sepolcro.

Quando ci si trovò di fronte al ritrovamento di oltre 150 strumenti chirurgici realizzati in bronzo e in ferro, fu subito chiaro che il padrone di casa, tale Eutyches, fosse proprio un medico chirurgo, chiaramente con tutte le riserve che quell’epoca ci impone. Il suo nome è stato tratto dalla iscrizione trovata in uno dei muri del suo “ambulatorio medico” che riportava “Eutyches Homo Bonus” ed era verosimilmente di origini Greche.

La particolare tipologia di attrezzi medici rinvenuti nella Domus, ci dice che questo medico era specializzato nel curare militari, infatti tra le altre cose è stato rinvenuto il “Cucchiaio di Diocle” che veniva usato per estrarre le punte delle freccie che rimanevano conficcate nei corpi dei militari nei campi di battaglia.

Nella casa sono stati rinvenuti bellissimi reperti come numerosi mosaici ottimamente conservati e l’insieme di tutte queste cosa fantastiche da vedere, rende il visitare la Domus del Chirurgo una esperienza sicuramente da fare.

Tra i ritrovamenti fatti, si possono vedere circa 80 monete Romane di cui molte in argento, molti mosaici ed affreschi molto belli, che oggi sono gelosamente conservati nel Museo della città di Rimini, nella sezione archeologica.

Vi consigliamo qui di vivamente di visitare la Domus del Chirurgo, per tuffarvi in quest’epoca cosi affascinante e vedere questi ritrovamenti unici che la storia ci ha consegnato a testimonianza della grandezza dell’epoca Romana che qui nella città di Rimini ha lasciato tante testimonianze, ancora oggi ben visibili.

0 Comments

Leave A Reply